Media allo scoperto segue oggi la comunicazione della social festa Made in Manifattura 2014

ImmagineIl Gruppo Media allo scoperto, nato dal laboratorio dell’Associazione Culturale Youkali, si sta cominciando a fare le ossa nel mondo dei media, partecipando alla gestione della comunicazione della festa di strada organizzata dall’Associazione dry_art attraverso un bando di Cittadinanza Attiva patrocinato dal Quartiere Porto. Un gruppo di lavoro nato nel Quartiere Saragozza, oggi si è messo a servizio di un altro quartiere della città, qual’è appunto Porto, per realizzare una giornata di festa lungo via Azzo Gardino, il giardino del Cavaticcio, Via Don Minzoni e Via Fratelli Rosselli. Siamo ancora come mozzi su una nave nel grande mare della comunicazione, ma stiamo provando a comunicare questo Social Day in the District of Arts con tutta la professionalità di cui siamo capaci per portare quanti più bolognesi e anche “forestieri” alla festa che il 24 maggio invaderà fin dal mattino tutta la zona limitrofa all’antico porto di Bologna con spettacoli, dimostrazioni sportive, un mercato a km 0, un mercatino vintage, concerti e tante altre iniziative che coinvolgeranno cittadini di tutte le età. Potete scoprire le anticipazioni sul programma su Facebook: Mediaalloscoperto o sull’account Made in Manifattura. Tra pochi giorni sarà invece disponibile il programma completo anche sul nostro blog. seguiteci!

Annunci